Avvitatori, fasce di prezzo

5 novembre 2019 Off Di admin

Può capitare di aver bisogno di un avvitatore per un lavoretto in casa o per uso lavorativo, soprattutto in ambito edilizio, automobilistico o in falegnameria, ma anche per il ‘fai da te’. Di avvitatori ne esistono di diversi: a impulsi, a percussione o a massa battente. Ovvio che i prezzi variano da modello a modello. Se puntiamo alla qualità del prodotto, gli avvitatori a impulsi della Brushless a batterie che funzionano a ioni di litio garantiscono prestazioni ad alta potenza, sono rapidi e maneggevoli, nonché dotati di mandrino a cambio veloce, inoltre sono anche superaccessoriati. Prezzo di listino sui 150 euro, scontato in rete.

Un buon avvitatore a impulsi è anche quello di casa Trotec, disponibile in diversi modelli connotati da un’elevata forza di torsione per l’avvitamento e lo svitamento di viti e bulloni anche arrugginiti. Inoltre si distinguono per un’intelaiatura robusta e il mandrino portautensile connotato dal blocco meccanico. Avvantaggiati da un ottimo rapporto qualità prezzo, gli avvitatori Trotec sono disponibili sul mercato da 50 euro in su. Per quanto riguarda, invece, gli avvitatori a percussione troviamo fra i prodotti più performanti i modelli della TECCPO, resistenti e capaci di macinare una grossa mole di lavoro con un driver d’impatto che sfiora una velocità di 4000 Bpm. Prezzo 110 euro, acquistabile per 90 se si centra la promozione online.

Per andare sul sicuro si può pescare dalla gamma di avvitatori a impulsi firmati Makita, provvisti di batteria in dotazione, con prezzi diversi da prodotto a prodotto. Su Amazon i top di gamma di questa casa di produzione sono gli ultimi della linea, modelli innovativi in vendita a ottimi prezzi. Chi deve acquistare un avvitatore ha davvero una scelta molto ampia e la possibilità di risparmiare grazie alle promozioni in rete. Prima di procedere all’acquisto, si valuti bene il tipo di lavoro che dovrà svolgere l’avvitatore, in modo da rientrare nel giusto target comprensivo del nostro budget di spesa. Ovvio che se l’avvitatore dovrà servire per scopri professionali non si potrà acquistare un modello amatoriale ma puntare ai top di gamma di fascia medio-alta. Per una scelta più mirata si può visitare il sito www.avvitatoremigliore.it.